Tana della Mandragora

TDM

Libroterapia: la magia di riscoprirti attraverso i libri

La libroterapia è un percorso di lettura e di profonda immersione in te per portare alla luce i tuoi lati nascosti. Leggendo, non solo scoprirai personaggi incredibili e storie avvincenti, ma imparerai a dare voce alla tua autenticità.

MANDRAKESWEEN 🎃 STORIE SPOOKY 4

“Tu non hai valore.” rise l’anziana. “Ti ho creato per un motivo solo e uno soltanto: servirmi da qui fino al giorno in cui la Morte verrà a bussare alla mia porta.” “Ma, madre, proverai amore per me…spero.” La voce rauca rise ancora. Una risata fredda, scheggiata, che sembrava graffiasse l’interno corpo. “Tu non sei… Continua a leggere MANDRAKESWEEN 🎃 STORIE SPOOKY 4

MANDRAKESWEEN 🎃 STORIE SPOOKY 3

🚨 Trigger allert: morte, sangue, demoni   “Sedah, moroh gushkon” la voce di Enlaya riecheggiò assieme al vento che agitava i rami degli alberi. “Sedah, moroh gushkon”. Ripeté. “Forse dovremmo andare via” piagnucolò Carrie. Enlaya la zittì con un’occhiata. “Sedah, moroh gushkon” alzò la voce. Uno sguardo davanti ai loro occhi iniziò a formarsi. “Chi… Continua a leggere MANDRAKESWEEN 🎃 STORIE SPOOKY 3

mandrakesween 🎃 storie spooky 2

L’occhio era vigile, stava ancora cercando una via di fuga. Anylaa guardava il passerotto chiamare le sue ultime forze, mentre l’ombra della morte scendeva su un sottilissimo filo sopra la sua testa. “Non so come aiutarti.” Piangeva la ragazza, cercando di scacciare le lacrime. Le lunga zampe nere si muovevano agitate a pochi centimetri dal… Continua a leggere mandrakesween 🎃 storie spooky 2

mandrakesween 🎃 storie spooky 1

🚨Trigger warning: storia con violenza, tentati suicidi.   #mandrakesween 🎃🎃🎃   Un urlo squarciò il cielo, che quasi impallidì illuminandosi brevemente sotto alla pressione di quella violenza.   Non c’era altra voce se non quel grido lungo e agonizzante, che si trasformò velocemente in un fischio tremendo nelle orecchie di Beatrix.   Le sue mani… Continua a leggere mandrakesween 🎃 storie spooky 1

Mandrachini Journaling 1_nuvole nere pedanti e scoraggianti

La nuvola nera della sciagura colpisce ancora. Dopo non essere riuscita a completare la stesura del mio libro per #amazonstoryteller (il contest letterario di Amazon), anche instagram è arrivato a darmi il colpo di grazia: un shadowban potentissimo che vuole sradicare quel poco che ero riuscita a fare nella mia mini-minuscola-piccinissima raccolta di utenti per… Continua a leggere Mandrachini Journaling 1_nuvole nere pedanti e scoraggianti

Voglio scrivere una storia fantasy 

È da una vita che voglio scrivere una storia fantasy e, dal zero cosmico che divora ogni immaginazione, quest’anno ho deciso di buttarmi a capofitto nella progettazione di ben tre racconti del fantastico con tanto di crisi esistenziale sul motivo che mi ha spinta ad intraprendere questa impresa.  Da piccola volevo fare la scrittrice.  Volevo… Continua a leggere Voglio scrivere una storia fantasy 

Varchi Celati

La lettura è un varco che aspetta di essere scovato. Non si muove, né si cela ai nostri occhi. Sta lì, in attesa di essere raggiunta. Anche in piena vista, però ci sfugge, quando non siamo pronti a superare la sua soglia.  E allora sbiadisce leggermente, si rimpicciolisce, passa inosservata.  Ma se la cerchiamo e… Continua a leggere Varchi Celati

Il Lampione

Gli alberi fanno ombra su un terreno che viene solo leggermente bagnato dalle piccole gocce che scorrono sulle foglie immense e verdeggianti. Come un manto, la distesa di tronchi, rami, fiori e fogliame ricopre tutto ciò che sta al di sotto, separando il regno del cielo da quello terreno e proteggendo i popoli di entrambe… Continua a leggere Il Lampione

Il Rifiuto della Debolezza

Il fine settimana è un momento di rilascio. Mi avvicino alla Terra per sentire il suo abbraccio mentre affronto ricordi che mi hanno ferita. Mi siedo per terra e le parlo di quando, prima di Copylota, l’ansia di trovare la mia identità lavorativa mi graffiava dentro; le ricordo quante ore insonni ho passato a studiare… Continua a leggere Il Rifiuto della Debolezza